Your address will show here +12 34 56 78

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NELL’AMBITO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE


 A norma dell’articolo 13 del Regolamento 679/2016 (GDPR) in materia di protezione dei dati personali sono fornite alcune informazioni relative al trattamento dei dati personali nel contesto del rapporto professionale, contrattuale ed economico intercorrente.


 


Il Titolare del trattamento è PIZZERIA RISTORANTE LELE SAST S.a.s. DI SUCCI SAMANTHA E C. , PIAZZA DELLA PACE N. 9, CRESPELLANO (BO),  CF/P.IVA 02241331202


I dati personali raccolti nella fase precontrattuale e durante l’esecuzione dell’eventuale contratto sono trattati dal Titolare per finalità connesse e strumentali all’esecuzione di lavori, servizi, forniture, nonché alla gestione dei conseguenti rapporti contrattuali ed extracontrattuali con persone fisiche (quali a titolo esemplificativo clienti, utenti, amministratori, sindaci, revisori, dipendenti e collaboratori) o persone giuridiche. Tali trattamenti hanno come base giuridica l’art 6 comma 1 lett. B (Adempimento di un contratto) e l’art. 6 comma 1 lett. C del GDPR (Trattamento necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento).


Informiamo che i dati non saranno oggetto di trasferimento in paesi Extra-UE, salvo l’esistenza di una decisione di adeguatezza della Commissione UE che garantisca per tali paesi il rispetto e la protezione dei dati personali come previsto dal Regolamento 679/16. Eccezionalmente i dati potranno essere comunicati a soggetti terzi esterni all’Unione Europea, sempre e solo per finalità collegate al contratto e con le garanzie previste dall’art. 49 del GDPR.


La durata dei trattamenti sarà limitata al tempo necessario a dare esecuzione al contratto, salvo quanto necessario per precostituire prova dell’esatto adempimento (fino allo spirare dei termini di prescrizione dei diritti obbligatori nascenti dalle prestazioni oggetto del contratto) e per norma di legge.


I vostri dati potranno essere conosciuti da soggetti diversi dal Titolare quali, Società informatiche, Assicurazioni, Consulenti e periti, Istituti di credito, Enti pubblici. Tali soggetti sono stati nominati responsabili esterni del trattamento ai sensi dell’art 28 GDPR; il Titolare ha altresì fornito istruzioni in merito alle modalità di svolgimento dei trattamenti, che dovranno sempre rispettare i principi sanciti dall’art. 5 del GDPR.


Vi ricordiamo che siete titolari dei diritti previsti dagli articoli 15, 16, 17, 18, 20, 21, 77 del Reg. 679/16. In ogni momento potrete contattare il Titolare per far valere uno o più di essi. L’esercizio di tali diritti è subordinato ai limiti, alle regole e procedure previste dal suindicato Regolamento e che dovete conoscere e porre in essere. Concordemente a quanto previsto dall’articolo 12 comma 3, inoltre, il Titolare fornirà le informazioni relative all’azione intrapresa senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine potrà essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il Titolare del trattamento informa di tale proroga, e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta.